Tenere sotto controllo dichiarazioni fiscali e IVA

Mantieni la conformità man mano che i governi colmano le lacune fiscali e impongono nuove normative.

L'automazione che fa risparmiare tempo al tuo team

Risolvere le problematiche IVA più complesse

Le autorità fiscali di tutto il mondo vogliono acquisire una maggiore visibilità delle attività soggette all’imposta sul valore aggiunto (IVA), per accrescere le esazioni e colmare le lacune nel gettito. Se si considera che nel 2016 i soli paesi dell’UE hanno registrato un disavanzo IVA di circa 150 miliardi di euro in entrate non riscosse, non è difficile capirne il perché. Di conseguenza, i governi si stanno impegnando per invertire questa tendenza tramite un aumento degli investimenti tecnologici e la richiesta di transazioni e processi digitali, senza carta.

Centralizzazione, standardizzazione e automazione con le soluzioni di rendicontazione fiscale e IVA di Sovos

Centralizzare

Semplifica la determinazione dell'IVA tramite la gestione di tutti i requisiti (e delle loro modifiche) per tutte le giurisdizioni, all'interno di un'unica interfaccia utente.

Standardizzare

Goditi la tua serenità, poiché grazie a Sovos hai la certezza che i tuoi partner commerciali in tutto il mondo usano procedure di rendicontazione coerenti e standard.

Automatizzare

Trasforma le attività manuali più onerose, come il raggiungimento della compliance e la validazione dei dati, in operazioni che richiedono pochi clic.

Elenco delle funzionalità

Aggiornamenti in tempo reale

Ricevi aggiornamenti immediati per tutte le giurisdizioni in cui devi ottemperare obblighi IVA, il tutto da un'unica postazione, semplice e centralizzata.

Elaborazione automatica

Risparmia tempo, senza più doverti preoccupare di generare dati per i versamenti, dichiarazioni manuali o dichiarazioni Intrastat.

Analisi, comunicazione e precisione dei dati

Incrementa la produttività con funzioni automatiche per aggiungere, modificare, correggere e convalidare i dati con un livello di precisione personalizzato.

Estrazione e caricamento dei dati

Risolvi i problemi della gestione dei dati in pochi secondi, grazie alla possibilità di estrarre e caricare le informazioni esistenti su più sistemi host, legacy o ERP all'interno di un'unica interfaccia.

i Clienti

Contenuti correlati

Dichiarazione fiscale e IVA E-Invoicing Compliance EMEA
September 16, 2021
Il mandato per la fatturazione elettronica dell’Arabia Saudita si avvicina rapidamente

La Zakat, Tax and Customs Authority (ZATCA) ha annunciato le regole finalizzate per il sistema di fatturazione elettronica dell’Arabia Saudita all’inizio di quest’anno, annunciando i piani per due fasi principali per il nuovo sistema di fatturazione elettronica. La prima fase del sistema di fatturazione elettronica dell’Arabia Saudita sarà attiva dal 4 dicembre 2021. Con il […]

Dichiarazione fiscale e IVA EMEA
August 17, 2021
Romania SAF-T: rilasciata una guida aggiornata

Nel nostro ultimo sguardo alla Romania SAF-T, abbiamo dettagliato le specifiche tecniche rilasciate dall’autorità fiscale rumena. Da allora, sono state rilasciate ulteriori indicazioni, tra cui un nome ufficiale per l’invio SAF-T: D406. Tempistica di attuazione per la presentazione obbligatoria della Romania SAF-T Contribuenti di grandi dimensioni (come designato dalle autorità fiscali rumene) — 1° gennaio […]

Dichiarazione fiscale e IVA EMEA
August 17, 2021
Il mandato francese CTC – Risposta alle tue domande: Parte 2: Obblighi di segnalazione

Benvenuti nella nostra serie di blog Q& A in due parti sul mandato francese per la fatturazione elettronica e la segnalazione elettronica, che entra in vigore 2023-2025. Sembra molto lontano, ma le aziende devono iniziare a prepararsi ora se devono conformarsi. Il team di conformità di Sovos è tornato a rispondere ad alcune delle domande […]

EMEA IPT Italy
August 17, 2021
Come gli assicuratori possono prepararsi per gli audit delle autorità fiscali

Un audit dell’autorità fiscale può presentarsi in varie forme, sia che si tratti direttamente dell’assicuratore stesso o indirettamente tramite un assicurato o un broker. Può essere mirato, ad esempio, quando un assicuratore è stato specificamente identificato per essere indagato a causa di una discrepanza su una dichiarazione dei redditi, o può essere indiscriminato nella sua […]

IPT
August 12, 2021
Modifiche della legge tedesca sull’IPT e implicazioni sulla doppia imposizione

Le riforme dell’Insurance Tax Act in Germania, a decorrere dal 10 dicembre 2020, continuano a causare incertezza nel mercato assicurativo. L’area principale di preoccupazione riguarda l’ubicazione del rischio per le finalità dell’Insurance Premium Tax (IPT). La riforma può avere un impatto su una politica adottata con un assicuratore SEE o non SEE in cui l’assicurato […]