fatturazione elettronica

In Italia è stato introdotto un modello di clearance che prevede la fatturazione elettronica per transazioni interne al paese, comprese quelle B2B e B2C.

Nel tentativo di colmare un divario fiscale da 35 miliardi, in Italia è stato implementato un modello di clearance che prevede la fatturazione elettronica per transazioni interne al paese. Con questo nuovo sistema, affinché pagamenti e spedizioni possano risultare effettivi, le fatture dovranno essere vidimate dall’autorità fiscale. 

Di conseguenza, le aziende devono adottare un sistema di fatturazione elettronica in grado di integrare ERP, MPS e piattaforme di automazione.

L'obbligo fiscale in breve

  • Primo modello di clearance tramite fatturazione elettronica in Europa 
  • Utilizza eIDAS, lo standard più alto di firma della fattura elettronica in Europa
  • Tutte le fatture devono rispettare gli schemi XML pubblicati sul sito del Sistema di Intercambio (SDI).

Date di entrata in vigore del mandato

  • 1 luglio 2018: il mandato sulla clearance entra in vigore per produttori e distributori di benzina e diesel da impiegare come carburanti per auto e veicoli stradali.
  • 1 settembre 2018: il mandato entra in vigore per le vendite non soggette a tassazione verso clienti finali al di fuori dell’UE.
  • 1 gennaio 2019: Il mandato diventa obbligatorio per tutte le transazioni B2B e B2C interne al paese, con alcune eccezioni minori per settori predeterminati.

Sanzioni

  • L’emissione errata di una fattura o l’emissione di una fattura che non soddisfa il formato XML comporterà una sanzione variabile dal 90 % al 180 % dell’imposta relativa all’imponibile.
  • L’emissione a un cliente di una fattura di acquisto non aderente agli obblighi normativi comporterà una sanzione pari al 100 % dell’imposta relativa all’imponibile.

Sovos aiuta le aziende a rimanere conformi alla nuova fatturazione elettronica in Italia

La soluzione per la compliance in materia di fatturazione elettronica di Sovos è uno strumento unificato per la gestione di tutti gli obblighi di conformità in materia, in Italia come in tutto il mondo. Combinare molteplici soluzioni provenienti da paesi diversi nel mondo è rischioso e anche costoso: la soluzione SAP Framework di Sovos è pensata per gestire specifici scenari di fatturazione elettronica in Italia, oltre che per occuparsi dei requisiti previsti da altri Paesi del mondo. In questo modo, le aziende possono fatturare senza problemi all’interno di SAP, monitorando le procedure di compliance per conti clienti e fornitori dall’inizio alla fine.

Oltre dieci anni di esperienza in Italia

Sovos fornisce servizi in Italia da oltre 10 anni. La piattaforma Sovos permette di gestire fatturazione, conti dei fornitori, firma elettronica e dichiarazioni IVA (anche di tipo digitale).

Certificato per Namespace e SAP con un percorso per S/4HANA

La soluzione SAP Sovos integrata consente agli utenti dei conti clienti e fornitori di gestire le operazioni quotidiane all'interno dei processi di razionalizzazione di SAP, mantenendo SAP come unica fonte affidabile.

Oltre 70 OEM

Le soluzioni per la compliance della fatturazione elettronica di Sovos si integrano perfettamente con Ariba, Coupa e molte altre soluzioni di pagamento.

Elenco delle funzionalità

Configura facilmente i processi di fatturazione elettronica

Sovos offre competenze SAP nei Paesi di tutto il mondo, evitando ai clienti SAP di dover individuare e fornire esperti in materia.

Soluzioni per la compliance della fatturazione elettronica create su misura per requisiti e scenari specifici del mercato

La soluzione SAP integrata consente agli utenti dei conti clienti e fornitori di gestire le operazioni quotidiane all'interno dei processi di razionalizzazione di SAP, mantenendo SAP come unica fonte affidabile. Sovos offre una copertura globale con competenze normative interne per la fatturazione transazionale sia prima della clearance che in seguito agli audit. Ogni volta che le autorità fiscali introducono nuovi mandati o modificano quelli esistenti, Sovos aiuta i clienti SAP a rimanere conformi, senza preoccupazioni o interruzioni dell'attività.

Funzionalità integrate in oltre 60 reti EDI e P2P globali, tra cui SAP Ariba

La soluzione per la compliance della fatturazione elettronica Sovos opera direttamente all'interno dei sistemi EDI e P2P più popolari e complessi, eliminando la necessità di finanziare e mantenere costosi progetti di integrazione.

La funzione di gestione delle modifiche monitora e mantiene il sistema di fatturazione elettronica

Oltre a risparmiare denaro non dovendo creare logiche interne di estrazione e mappatura dei dati SAP per i loro processi di fatturazione elettronica, i clienti SAP non devono neanche sostenere i costi elevati legati al monitoraggio e alla manutenzione di tali sistemi.

Namespace SAP nativo e riservato

Integrata direttamente in SAP con il proprio Namespace, la soluzione per la compliance della fatturazione elettronica di Sovos offre ai clienti SAP gli strumenti necessari per gestire, controllare e monitorare i processi di conformità della fatturazione elettronica in tempo reale.