L'unica soluzione globale per la compliance alle norme di fatturazione elettronica

L’imposta sul valore aggiunto (IVA) è la tassa indiretta più importante per quasi tutte le nazioni, eppure ogni anno ingenti importi non vengono riscossi. In Europa il disavanzo IVA annuale è quasi uguale al PIL della Norvegia.

gestisci norme complesse

Garanzia di compliance alle norme di fatturazione elettronica in oltre 60 paesi

Per far prosperare le comunità, i governi di tutto il mondo stanno adottando controlli di fatturazione elettronica mirati a colmare il disavanzo IVA ma ogni paese redige le proprie normative autonomamente. Siccome non esistono norme di adempimento a livello globale, la compliance è notoriamente complessa, soprattutto per le società multinazionali.

L'altra trasformazione digitale

C'è un modo giusto e uno sbagliato per assolvere gli obblighi fiscali in tempo reale.

Il passaggio alla costante conformità fiscale in tempo reale spinge le aziende verso una trasformazione digitale che potresti non aver previsto ma a cui devi adattarti rapidamente.

A causa di sistemi, tecnologie e processi frammentati, per le imprese è difficile essere all’avanguardia nel mondo della fiscalità moderna.

Elimina ostacoli alla tua attività aziendale, in tutto il mondo, con l’unica soluzione completa scalabile che garantisce la conformità in oltre 60 paesi.

Conoscenza locale, gestione globale

Copertura in oltre 60 paesi

Tieni il passo con i requisiti e le leggi in arrivo in ciascun paese grazie alle competenze di clearance e post-audit e alla copertura globale.

Risposta pronta per un ambiente in continua evoluzione

L'esigenza di coinvolgere il dipartimento IT sarà minima, grazie al modello Hybrid cloud e alle opzioni di personalizzazione che consentono di avere riferimenti normativi sempre aggiornati.

Integrazione nelle piattaforme per i processi aziendali che già utilizzi

Oltre 60 fornitori di piattaforme per processi aziendali offrono le soluzioni Sovos per la compliance relativa alla fatturazione elettronica.

I vantaggi della piattaforma Sovos S1

Costi ridotti

Riduci i costi dell'IT relativi all'assistenza per la compliance fino all'84 % e abbassa i costi unitari di ciascuna transazione.

Operazioni semplificate

Aumenta la produttività dei dipendenti del 25 %, grazie a un'unica piattaforma per la gestione di conti clienti e fornitori, dell'archiviazione delle fatture elettroniche e della dichiarazione IVA.

Meno rischi di sanzioni e di danni alla propria immagine

Automatizza i processi e le verifiche per i paesi che prevedono clearance e post-audit e raggruppa tutti i documenti correlati, dagli ordini di acquisto alle fatture alla rendicontazione fiscale.

i Clienti

Contenuti correlati

Dichiarazione fiscale e IVA E-Invoicing Compliance EMEA
July 25, 2021
Controlli continui delle transazioni – Concentrati sul viaggio e non sulla destinazione

Un attuale mega-trend dell’IVA è il controllo continuo delle transazioni (CTC), in cui le amministrazioni fiscali richiedono sempre più dati sulle transazioni commerciali in tempo reale, spesso pre-autorizzando i dati prima che un’azienda possa passare alla fase successiva del flusso di lavoro di vendita o acquisto. Quando un’autorità fiscale introduce CTC, le aziende tendono a […]

EMEA IPT
July 20, 2021
Imputazione di bollo portoghese e come sta cambiando la segnalazione

L’introduzione del nuovo sistema Portuguese Stamp Duty è stata probabilmente una delle modifiche più estese all’interno della segnalazione IPT nel 2021, anche se l’ultimo sistema di segnalazione non era accompagnato da modifiche alla struttura delle aliquote fiscali. I nuovi requisiti di segnalazione erano inizialmente previsti per iniziare con i resi di gennaio 2020. Tuttavia, questo […]

IPT
July 14, 2021
Posizione IPT delle modifiche al rischio: risposta alle tue domande

Mentre il nostro webinar è approfondito, la posizione delle regole di rischio è complessa e in continua evoluzione. Il team di conformità di Sovos ha trattato molti argomenti della sessione, come le fonti per l’identificazione della posizione del rischio e la posizione del rischio rispetto alla posizione dell’assicurato. Nonostante questa immersione profonda, ci sono state […]

Dichiarazione fiscale e IVA EMEA
July 13, 2021
Cos’è il sistema di fatture qualificate giapponese?

Il Giappone è nel bel mezzo di un processo pluriennale di aggiornamento del sistema fiscale sui consumi. Ciò è iniziato con l’introduzione del suo sistema di aliquote fiscali multiple il 1° ottobre 2019 e il prossimo passo dovrebbe essere l’attuazione del cosiddetto sistema di fatture qualificate come misura di controllo fiscale il 1o ottobre 2023. […]

Dichiarazione fiscale e IVA E-Invoicing Compliance EMEA
July 12, 2021
Ultimi aggiornamenti nei documenti elettronici: impatto dell’accelerazione nelle applicazioni di trasformazione elettronica sui documenti elettronici

Il viaggio di e-transformation della Turchia, iniziato nel 2010, è diventato più sistematico nel 2012. Questo processo è stato avviato per la prima volta con l’introduzione di e-ledgers il 1° gennaio 2012 e da allora ha raggiunto uno spazio molto più ampio per i documenti elettronici. </p La Turkish Revenue Administration (TRA), leader del processo […]

Dichiarazione fiscale e IVA EMEA
July 11, 2021
Comprendere oggi i CTC e il loro impatto sulla conformità IVA

In questo blog, forniamo una panoramica dei controlli continui delle transazioni (CTC) e della terminologia spesso associata ad essi. Con le crescenti lacune IVA in tutto il mondo, più autorità fiscali stanno introducendo controlli sempre più rigorosi. Il loro obiettivo è aumentare l’efficienza, prevenire frodi e aumentare le entrate. Uno dei modi in cui i […]

Dichiarazione fiscale e IVA E-Invoicing Compliance EMEA Italy
July 8, 2021
Italia e San Marino: passi per sdoganare i regimi doganali?

Dal 1993, le forniture effettuate tra Italia e San Marino sono state accompagnate da una serie di obblighi doganali. Questi includono la presentazione di documenti alle autorità fiscali di entrambi i paesi. Dopo l’introduzione del mandato di fatturazione elettronica italiano nel 2019, Italia e San Marino hanno avviato negoziati per espandere l’uso delle fatture elettroniche […]

Dichiarazione fiscale e IVA EMEA
July 6, 2021
Pianificazione dei controlli continui delle transazioni in Francia a partire dal 2023

A partire dal 2023, le norme sull’IVA francese impongono alle imprese di emettere fatture elettronicamente per le transazioni nazionali con soggetti passivi e di ottenere «liquidazione» sulla maggior parte delle fatture prima della loro emissione. Altre transazioni, come transfrontaliere e B2C, saranno segnalate all’autorità fiscale nel modo «normale». Questa sarà un’impresa importante per le aziende […]

EMEA IPT
July 6, 2021
L’esclusivo sistema di segnalazione fiscale antincendio portoghese

Il trattamento delle accuse antincendio è difficile in quasi tutte le giurisdizioni. La copertura antincendio può variare dal 100% al 20%. Nessuno metterebbe in discussione che il trattamento antincendio più complesso sia in Spagna. In Portogallo, sebbene le regole siano meno complesse, dispongono di un sistema di segnalazione unico per il modo in cui devono […]

E-Invoicing Compliance EMEA
June 30, 2021
Il mandato myData della Grecia rinviato a settembre 2021

Il 28 giugno 2021 il ministero delle Finanze greco ha annunciato che il mandato MyData è stato rinviato all’autunno 2021. Ciò è dovuto all’impatto finanziario negativo della pandemia sulle imprese e sul paese. Il lancio graduale inizia nel settembre 2021 e dovrebbe essere completato nel novembre 2021. La segnalazione retroattiva dei dati storici (dati rilasciati […]